Char Saint Chamond


Il carro d'assalto Saint Chamond entrò in azione per la prima volta il 5 maggio 1917, quando una compagnia di 16 carri, appoggiati anche da due Schneider CA1, sostennero un attacco di fanteria al Mulino di Laffaulx, sul fronte della 6ª Armata francese. Nel frattempo, l'8 aprile 1916 era stato emesso un ordine per la produzione di 400 esemplari, i primi dei quali uscirono di fabbrica nell'aprile 1917. L'ultimo dei 377 esemplari prodotti venne consegnato all'esercito francese nel marzo 1918.

Developed in parallel with the Schneider CA, the Saint Chamond was the second tank built by the French in 1917. Production began in March 1917 and ended in March 1918, after the 377th vehicle. The remainder were converted to supply tanks and recovery vehicles. They saw their first action at Laffaux Mill on May, 5, 1917.





                           Dati caratteristici/Specifications

peso 23,4 t weight 23,4 t
motore Panhard et Levasser a 4 cilindri, alimentato a benzina, 90 hp engine power  4-cylinder Panhard-Levassor (petrol)
90 hp
dimensioni  lunghezza 8,83 m
larghezza 2,67 m
altezza 2,34 m
dimension  length 8,83 m
width 2,67 m
height 2,34 m
velocità 8,5 Km/h speed 8,5 Km/h
armamento 1 cannone modèle 1897 da 75 mm 
4 mitragliatrici Hotchkiss Mod 1914 da 8 mm
weapons 75 mm gun, modèle 1897.
four 8 mm machine gun Hotchkiss model 1914
equipaggio 9 crew 9