Renault "B1 bis"


Fu indubbiamente il carro armato più importante dell'esercito Francese. Gli studi per la produzione di questo carro risalgono agli anni '20, mentre la reale produzione iniziò nel 1935. Nel giugno del 1940, durante l'invasione tedesca risultavano in linea 387 carri B1 bis e si ignora la quantità prodotta dopo l'occupazione Germanica.


Dati caratteristici
Modello in scala 1/72 di Fabrizio Repetto
Francia,1940

peso 30000 Kg
motore Renault da 16.500 cm² , potenza 307 cv
velocità 28 Km/h
lunghezza 6,50 m
larghezza 2,50 m
altezza 2,80 m
armamento 1 cannone da 47 mm SA 34 (corto)
oppure SA 35 (lungo) + mitr. cal 7,5
1 obice da 75/17 + mitr. cal 7,5
equipaggio 4 persone