Panzer VI -Tiger I-


Lo sPzAbt510 , ultimo tra i reparti dotati di tiger, fu costituito il 10 giugno 1944 a Paderborn, in Germania, con elementi provenienti dalla Panzer-Lehr Kompanie di Versailles ( Francia). Un mese dopo, il 22 luglio, viene impiegato per la prima volta in combattimento a sud di Kowno ( Polonia). I feroci combattimenti dell'estate e dell'autunno 1944 portano l'unitÓ dal settore di Vilna sempre pi¨ a nord, verso la penisola di Curlandia. Qui rimane intrappolato insieme a diverse altre grandi unitÓ corazzate tedesche fino alla fine della guerra formando con esse il Gruppo d'Armate Curlandia. Nonostante gli scarsi rifornimenti attraverso il porto di Libau, il reparto, ridotto dapprima a sole due compagnie e poi nel marzo 1945 ad un singolo kampfgruppe riesce, nondimeno, a dare un contributo fondamentale al respingimento delle sei offensive scatenate dal 1░ e 2░ fronte Baltico Sovietico. In particolare il 25 gennaio 1945, 22 Tiger del 510░ durante un contrattacco nelle foreste tra Kaleti e Purmsati si renderanno responsabili della eliminazione di gran parte dei 63 carri sovietici, senza subire perdite. Durante la sua breve esistenza il reparto sarÓ accreditato della distruzione di oltre 200 carri avversari.

Dati caratteristici
Modello in scala 1/72 di Fabrizio Repetto
Curlandia febbraio 1945, 510░ Spz. Abt.


peso 55 t
motore Maybach HL 210 P45 V12
velocitÓ 20 Km/h
lunghezza 8,46 m
larghezza 3,73 m
altezza 2,90 m
armamento 1 cannone da 8,8 cm KWK 36
2 mitragliatrici da 7,92 mm Mg34
equipaggio 5 persone